«Laicità». La risposta di Don Gianpiero


Pubblichiamo la risposta di Don Gianpiero – parrocco di Quarto d’Altino e Portegrandi – alla Lettera-appello alla laicità delle istituzioni ricevuta della nostra concittadina Cathia Vigato, e pubblicata su questo sito.


Quarto d’Altino, 29 giugno 2016

Egregia sig. Cathia,

sono contento che sia riuscita a superare il suo personale disagio ad entrare in una struttura religiosa come il nostro patronato che da sempre (se vive a Quarto, certamente lo saprà) è a disposizione anche per attività che con la fede non hanno niente a che fare (rassegne teatrali, concerti, dibattiti d’attualità, incontri culturali, feste di compleanno, ecc.); come ha potuto notare, nessuno le ha chiesto di farsi il segno della croce, né di esibire il suo certificato di battesimo.

(altro…)

Leggi tutto

Cinque stelle chi!?

gazzettino_8-6-2016


La replica alle affermazioni di Ezio Petruzzi, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, riguardo alla nostra non-indicazione di voto alle comunali. Con un’analisi dei risultati elettorali.


Poi sono mancati i voti della lista “per quarto”, che non schierandosi ha favorito proprio quelli che non volevano, cioè coloro ai quali interessa poco del verde e dell’ambiente.
(Ezio Petruzzi – candidato sindaco del M5S – su «Il Gazzettino» dell’8 giugno 2016)

L’esito delle elezioni comunali era matematicamente prevedibile. Ed è anche per questo che il gruppo “per quarto” ha deciso di non prendere parte ad una competizione elettorale in cui a fare la differenza non sarebbero stati i programmi o l’effettivo impegno civico dei candidati – tutti, non solo gli aspiranti sindaco – ma i pacchetti di voti che ogni persona avrebbe portato in dote, oppure il caro, vecchio simbolo di partito/movimento

Nonostante ciò anche questa volta veniamo additati come la causa delle vittorie o delle sconfitte altrui (o delle mezze vittorie…), quando maturità politica dovrebbe significare anche avere la capacità di fare autocritica e di trovare i motivi della propria sconfitta guardandosi dentro, non colpevolizzando gli altri.

(altro…)

Leggi tutto

Lettera-appello alla laicità delle istituzioni


Uno dei tre “confronti” con i candidati a Sindaco di Quarto d’Altino ha dato lo spunto ad una nostra amica e sostenitrice per scrivere una lettera sul diritto fondamentale – e purtroppo ancora poco considerato – di laicità delle istituzioni.


In vista della conclusione della campagna elettorale per le elezioni amministrative del 5 giugno sono state organizzate ben tre serate di “confronto” tra i candidati a sindaco del nostro comune.

Quello tenutosi ieri sera (lunedì 30 maggio) presso l’hotel Crowne Plaza a cura di Confartigianato, Confcommercio e Confindustria ci ha lasciati alquanto delusi,  soprattutto perché non è stato dato assolutamente modo al numeroso pubblico di intervenire o sottoporre delle domande ai tre candidati. Speriamo che quello previsto per domani, mercoledì  1 giugno, presso il Centro Medico San Michele a cura di alcune associazioni – in realtà molto poche rispetto alle molte attive in paese –sia effettivamente “partecipativo” (come dà ad intendere il volantino che promuove l’evento).

Riguardo l’incontro organizzato dall’ACLI altinate in patronato venerdì 27 maggio, pubblichiamo una lettera che ci è pervenuta dalla nostra amica e sostenitrice Chatia Vigato, coordinatrice del circolo UAAR (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) di Venezia. Una lettera che parte dalla mancanza di coinvolgimento pieno ed effettivo del pubblico anche durante questo incontro per allargarsi al concetto di laicità delle istituzioni, e che il nostro gruppo, proprio perché ricco di pluralità anche di credo, ha deciso di sottoscrivere e pubblicare.

* * *

(altro…)

Leggi tutto

Un’associazione “per quarto”

un-associazione-per-quarto


Il perché della nostra non-candidatura. I programmi per il futuro di “per quarto”. E una riflessione sulle dinamiche elettorali che ci stanno accompagnando al voto del 5 giugno…


Per quarto non si presenterà alle elezioni comunali del 5 giugno. Lo abbiamo comunicato lo scorso 3 maggio alla fine di un incontro pubblico presso la scuola media di Quarto d’Altino.

Una scelta sofferta, sia per noi che per i nostri sostenitori, che giunge alla fine di una serie di riflessioni: sulla difficoltà di coinvolgere nuovi cittadini in un processo di cambiamento reale nella gestione del bene pubblico; sul senso ultimo del fare opposizione quando di fronte hai una maggioranza programmaticamente chiusa e a fianco delle minoranze quasi inesistenti; ma anche su certe dinamiche elettorali che raggruppano persone poco consapevoli del ruolo per il quale si propongono e vecchie conoscenze che hanno già dimostrato di non essere in grado di amministrare il paese (motivo per cui non riteniamo di dare indicazioni di voto, pur invitando tutti i cittadini ad andare a votare).
(altro…)

Leggi tutto

Materne paritarie: nessun «attacco» da parte di “per quarto”, bensì una proposta di maggior equità


Ecco la proposta di delibera che ha suscitato inutili preoccupazioni e malcontenti negli ambienti parrocchiali della nostra comunità: una proposta di redistribuzione più equa – e quindi cristiana – del taglio di 9mila euro ai contributi per il sostegno all’infanzia voluto e sostenuto fino alla fine da questa amministrazione, e contro il quale ci siamo opposti fin da subito a fianco delle famiglie dell’asilo nido, convinti dell’importanza ricoperta da tutti i servizi all’infanzia, sia per chi a Quarto già ci vive che per chi volesse scegliere di venirci a vivere.

(altro…)

Leggi tutto

Una domenica ad Altino


La domenica al Museo con “per quarto” ha confermato l’impressione che avevamo avuto a dicembre 2014 in occasione dell’inaugurazione della nuova sede museale: manca un piano serio di rilancio dell’area. Inoltre l’amministrazione comunale ci ha messo del suo abbandonando a se stesso il Percorso della memoria lungo lo Zero. Un pessimo biglietto da visita per i turisti, ma anche una delusione per gli abitanti del nostro paese.


(altro…)

Leggi tutto

Giù le mani da Pollicino!

pollicino-ago15-1


La maggioranza vota il bilancio di previsione 2015 tra mezze verità, tagli tardivi alle indennità degli amministratori, addizionale IRPEF al massimo consentito ma soprattutto aumenti ai servizi alle famiglie, primo fra tutti l’asilo nido Pollicino. E intanto avanziamo più di 1 milione di euro di ICI e IMU dal fallimento della Conca…


(altro…)

Leggi tutto

E ora diamo i numeri…

WhatsApp-Image-20160504 (1)


Un impegno concreto raccontato per cifre: delibere, consigli, proposte, riunioni, eventi, articoli. Ecco cosa abbiamo fatto in questi 5 anni…


Durante l’incontro con la cittadinanza del 3 maggio, oltre ad aver espresso la nostra decisione di non partecipare a questa tornata elettorale, abbiamo voluto illustrare le tappe principali del percorso di “per quarto”, dalla nascita (2010) alla trasformazione in lista civica (2011) all’attività come gruppo consiliare di minoranza (2011-2016).

Un percorso che abbiamo riassunto in cifre, per meglio far comprendere la concretezze del nostro impegno, dentro e fuori le istituzioni.
(altro…)

Leggi tutto

5 ANNI PER QUARTO

A5_5-anni-per-quarto_pixart-1


Martedì 3 maggio 2016 presso l’atrio delle scuole medie di Quarto d’Altino. Noi ci siamo, se tu ci sei…


Il 21 febbraio 2011 un gruppo di cittadini attivi da anni sul territorio all’interno di comitati e associazioni di volontariato presentava un progetto politico completamente nuovo perché realmente slegato dai partiti e dai soliti gruppi di consenso. Un progetto in cui la partecipazione – quella vera – veniva messa per la prima volta al centro dell’azione e della progettazione politica.

Nasceva quel giorno il Movimento civico “per quarto”.

Dopo aver maturato un’esperienza diretta di amministrazione come gruppo consiliare di opposizione, quelle stesse persone, legate ancora dallo stesso impegno e dagli stessi ideali, incontrano oggi la cittadinanza per rilanciare un progetto che è “per quarto” ma prima di tutto “di quarto”.

 

Cosa abbiamo fatto in questi 5 anni?
Cosa possiamo fare nei prossimi?
Chi vuole mettersi in gioco per il proprio paese?

 

Ne parliamo assieme martedì 3 maggio 2016, alle ore 20.45, presso l’atrio delle scuole medie di Quarto d’Altino.

Fabiana Bergamin, Luigino Varin, Mirko Visentin, Alessandra De Piccoli, Marco Brentel, Giancarlo Gazzola, Giancarlo Pavan, Massimo Barbon,
Luciano Mini, Luca Giacomini.

Leggi tutto

Buon 2016!

festeggia-responsabile2015-2016


Il gruppo “per quarto” augura a tutti voi un capodanno e un’epifania all’insegna del rispetto per gli animali e per l’ambiente (le tradizioni possono sempre attendere 😉 )

Leggi tutto