La Resistenza raccontata da Adelmo Cervi


Martedì 16 aprile, alle ore 20.30, presso le scuole medie di Quarto d’Altino


“Un ex-ragazzo di oggi, figlio di un padre strappato alla vita, racconta quel padre, Aldo, partigiano con i suoi sei fratelli nella banda Cervi, per rivendicare la sua storia e, al tempo stesso, per rivendicare di essere figlio di un uomo, non di un mito pietrificato dal tempo e dalle ideologie”

È prevista per martedì 16 aprile la tappa altinate del ciclo di presentazioni del libro “Io che conosco il tuo cuore. Storia di un padre partigiano raccontata da un figlio” (Piemme, 2014), di Adelmo Cervi.

L’autore – che presenzierà a tutte le serate – è figlio di Verina Castagnetti e Aldo Cervi, terzogenito dei sette fratelli Cervi fucilati dai fascisti al poligono di tiro di Reggio Emilia il 28 dicembre del 1943. Adelmo aveva appena compiuto quattro mesi.

Ingresso libero a tutti gli appuntamenti.

Leggi tutto

Legalità e giustizia. Due facce della stessa medaglia


Venerdì 5 aprile 2019 alle 20.45 presso le scuole medie di Quarto d’Altino


Il rapporto tra ciò che è “legale” e ciò che viene percepito come “giusto” non è mai stato semplice. A complicare la situazione si inserisce una politica spesso autoreferenziale e un’informazione non sempre oggettiva, che invece di stimolare il cittadino alla riflessione cerca di incanalarlo verso verità assolute e contrapposte.

Con questo nuovo “Incontro” vorremmo porre ai nostri ospiti alcune domande nel tentativo di rifare chiarezza su alcuni aspetti fondanti del vivere civile.

A quali principi dovrebbe ispirarsi chi fa le leggi? Chi è chiamato ad applicarle, e come? Cosa possiamo fare per evitare che legalità e giustizia percorrano strade diverse?

Lo faremo venerdì 5 aprile, presso le scuole medie di Quarto d’Altino, assieme a Maria Cristina Paoletti (docente di diritto ed esperta di Cittadinanza e Costituzione nonché presidente ANPI Mestre) e Francesco Saverio Pavone (ex magistrato impegnato in passato in diversi processi contro la criminalità organizzata, tra cui quello contro la “Mafia del Brenta”).

Evento organizzato con il patrocinio del Comune di Quarto d’Altino.

Ingresso libero.

Leggi tutto

Assemblea annuale dei soci

È convocata l’assemblea ordinaria dei soci dell’Associazione di promozione sociale “per quarto” per il giorno sabato 23 febbraio 2019, in prima convocazione alle ore 9.00 presso la sede sociale in via Roma 118/c Quarto d’Altino (VE) e in seconda convocazione alle ore 16.00 di sabato 23 febbraio 2019 presso la ex sala consiliare del comune di Quarto d’Altino (ingresso da parcheggio dietro Biblioteca), con il seguente ordine del giorno:

  • presentazione attività svolta nel 2018
  • approvazione bilancio consuntivo 2018
  • approvazione bilancio preventivo 2019
  • presentazione/proposta  calendario eventi 2019
  • descrizione attività svolta dal GAS (gruppo acquisto solidale)
  • aggiornamento normativa terzo settore
  • rinnovo tesseramento 2019
  • varie ed eventuali

È gradita la partecipazione dei bambini, per i quali è previsto un intrattenimento dedicato.

Il direttivo

Leggi tutto

Natale 2018

Anche quest’anno parteciperemo ai Mercatini di Natale organizzati dall’amministrazione comunale presso la piazza del municipio.

Se volete saperne di più riguardo le nostre attività (eventi, iniziative, gruppo d’acquisto solidale, etc), se volete tesserarvi all’associazione, se siete semplicemente curiosi di conoscerci o volete fare due chiacchiere, vi aspettiamo sabato 1 e domenica 2 dicembre, mattina e pomeriggio!

Leggi tutto

Storie di accoglienza


Venerdì 7 dicembre 2018
Ore 20.30 – Scuola Media “A. Roncalli”, Quarto d’Altino


Sesto evento del ciclo di incontri “RICORDARE. CONOSCERE. RIFLETTERE”, organizzato dall’associazioni Oltreiconfini ONLUS e dal gruppo Bella Ciao di Quarto d’Altino.

Con Antonio Silvio Calò, docente di Filosofia al liceo Canova di Treviso, nominato Cittadino Europeo 2018, e la moglie Nicoletta.

INGRESSO LIBERO

(altro…)

Leggi tutto

Una serata in alta quota…

Grazie a tutte le persone che venerdì 23 novembre hanno partecipato all’incontro con Mountain Wilderness Italia e in particolare a Toio De Savorgnani e Giancarlo Gazzola per la loro importantissima testimonianza.

La montagna va frequentata, vissuta, esplorata rispettando le sue regole e riconoscendo i nostri limiti. Solo così potremo continuare a godere pienamente della sua maestosa bellezza.

Grazie anche al Comune di Quarto d’Altino per il patrocinio, all’IC Roncalli per l’ospitalità e al sindaco Claudio Grosso per la presenza.

Leggi tutto

Mountain Wilderness: dall’alpinismo all’ambientalismo montano


Venerdì 23 novembre, ore 20.45, scuole medie di Quarto d’Altino


Dopo l’evento “A proposito di differenziata” con l’assessore del comune di Feltre Adis Zatta (24/11/17), la rassegna “Incontri”, promossa dell’associazione “per quarto”, continua con un appuntamento – purtroppo – di estrema attualità visto quanto successo nelle scorse settimane sulle nostre montagne a causa del maltempo.

Può una passione trasformarsi in impegno civico?

Ascoltando i racconti di Giancarlo Gazzola e Toio De Savorgnani, vice presidente e storico dell’associazione Mountain Wilderness Italia ONLUS, la risposta è “sì!”.

Una pratica sportiva che si trasforma prima in sfida alle più alte vette del pianeta e poi in presa di coscienza della necessità di difendere le nostre montagne dai sempre più frequenti attacchi compiuti nel nome dello sviluppo turistico.

Una sfida ancora più dura, compiuta in prima linea, ma in modo non violento e propositivo, cercando sempre il dialogo e la cooperazione.

Vi aspettiamo venerdì 23 novembre alle 20.45 presso le scuole medie di Quarto d’Altino.

Ingresso libero.

Leggi tutto

Quarto nell’ULSS 4: l’amministrazione regionale e comunale prendono posizione


Sul presunto passaggio di Quarto d’Altino dall’USLL 3 all’USLL 4 sono arrivate le rassicurazioni al consiglio comunale del governatore Zaia e la presa di posizione del sindaco Grosso


 

Oltre all’articolo uscito sul Gazzettino del 29 settembre scorso, il sindaco Grosso su Facebook precisa: «Difenderò sempre, con l’intera Amministrazione, le richieste e la volontà della cittadinanza altinate (che è sovrana), indipendentemente dal mio pensiero che è comunque sempre stato e sempre sarà contrario al passaggio all’USLL 4» (30.09.18).

Leggi tutto