Category: Ambiente

Una serata a tutta differenziata!

Ieri sera – venerdì 24 novembre 2017 – abbiamo parlato di differenziata, analizzando dati e confrontando diverse esperienze, tra cui quella “fuori dagli schemi” del Comune di Feltre, testimoniata dal vivo e in modo sorprendentemente appassionato da Adis Zatta, assessore alla Raccolta differenziata della città bellunese.
(altro…)

Leggi tutto

Lettera al sindaco sulla gestione dei rifiuti urbani


Pubblichiamo la lettera inviata al Sindaco di Quarto d’Altino – e sottoscritta da tutti i nostri soci – contenente alcune proposte elaborate dal gruppo di lavoro sul tema della gestione dei rifiuti a Quarto d’Altino.


All’attenzione del
Sindaco di Quarto d’Altino

Oggetto: Raccolta differenziata. Proposte dell’Associazione “per quarto” e richiesta di incontro

Il tema dei rifiuti e del rispetto ambientale è un tema molto caro al Gruppo – ora Associazione – “per quarto”, che da anni chiede all’Amministrazione comunale un approccio forte sul piano politico e concreto sul piano operativo nei confronti di Veritas Spa, attuale gestore del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, orientato:

  • a diffondere la cultura del riciclo e della differenziazione dei rifiuti;
  • a promuovere iniziative di sensibilizzazione dei cittadini anche proponendo stili di vita più rispettosi dell’ambiente;
  • al principio di “assunzione di responsabilità” per cui chi più produce rifiuto non riciclabile più ne sostiene i relativi costi di smaltimento;
  • alla premiazione, mediante ritorno economico, delle pratiche virtuose adottate dai cittadini più consapevoli.

In questo senso “per quarto” ha accolto favorevolmente l’idea di questa Amministrazione di modificare l’attuale modalità di tariffazione, scollegata dall’effettiva produzione di rifiuto non riciclabile, per dare attuazione alla tariffazione a conferimento, ed esprime apprezzamento per la decisione assunta.

A tal proposito l’Associazione ha formulato una serie di proposte volte a rendere più efficiente il servizio di raccolta e gestione dei rifiuti nel nostro paese; proposte elaborate durante un percorso di ricerca, di analisi e di confronto diretto con realtà virtuose esistenti nella nostra regione (in primis i comuni di Feltre e Ponte nelle Alpi), e che saranno oggetto di approfondimento in un incontro per il quale si chiede fin d’ora disponibilità all’Amministrazione.

(altro…)

Leggi tutto

Petizione contro l’ampliamento dell’aeroporto

volantino-aeroporto

Domenica 26 aprile 2015, dalle 9 alle 12, saremo sia in piazza a Quarto d’Altino che in piazza a Portegrandi per raccogliere le firme per la petizione contro l’ampliamento dell’aeroporto di Tessera attualmente al vaglio della Commissione Trasporti di Camera e Senato.

L’ampliamento prevede, entro il 2030, la realizzazione di una seconda coppia di piste collocata tra Tessera e San Liberale, con un aumento del numero di passeggeri e di voli superiore al 400% rispetto ad oggi, e con una preoccupante ricaduta in termini di inquinamento acustico e ambientale anche per il territorio di Quarto d’Altino.

Per maggiori informazioni sul tema, scarica il nostro volantino informativo o passa a trovarci domenica mattina.

Leggi tutto

Taglio alberi: “per quarto” si dissocia

Pubblichiamo la lettera – protocollata questa mattina – con la quale il gruppo “per quarto” si dissocia dai ripetuti e ingiustificati attacchi al patrimonio arboreo del paese compiuti dalla giunta altinate.

* * *

Quarto d’Altino, 27 gennaio 2014

OGGETTO: ABBATTIMENTO ENNESIMO TIGLIO DI PIAZZA SAN MICHELE

Il Gruppo Consiliare “per quarto” si dissocia ufficialmente dalla decisione della giunta di abbattere l’ennesimo tiglio del filare che storicamente corre lungo il perimetro di piazza San Michele (lato via Marconi), chiede che vengano rese pubbliche le motivazioni di tale scelta e, ove si riferissero allo stato di salute della pianta, di effettuare ulteriori indagini per verificare se tale condizione di sofferenza sia in qualche modo ascrivibile alla gettata di cemento realizzata alla base della stessa nell’ambito della sistemazione dei parcheggi retrostanti la piazza. (altro…)

Leggi tutto

Destino “segnato” per l’ennesimo tiglio di piazza San Michele

Dopo lo sfregio dell’estate 2012 la scure della giunta altinate torna ad abbattersi sui tigli di piazza San Michele.

tiglio-piazza-san-michele

A quanto pare lo scempio del taglio degli alberi in piazza San Michele non si ferma, nonostante le dure critiche avanzate dalla cittadinanza e dal gruppo “per quarto” dopo l’abbattimento dei 4 tigli avvenuto nell’estate del 2012 perché – secondo l’amministrazione – disturbavano esteticamente la nuova piazza e il nuovo municipio. (altro…)

Leggi tutto

A tutto (bio)gas…

a-tutto-biogas

Mercoledì 17 luglio si è tornati a parlare di biogas a Portegrandi, in un incontro pubblico organizzato dalla maggioranza.

Non si è trattato, tuttavia, del secondo capitolo della storia raccontata nell’articolo Portegrandi: il biogas non passa, ma proprio di tutta un’altra storia. È stato infatti presentato il progetto di un nuovo impianto, richiesto, questa volta, dall’Azienda Agricola Le Tresse.

L’impianto, della potenza nominale di 299KW, dovrebbe, nelle intenzioni della proprietà, fare da volano al rilancio dell’azienda stessa. Ipotizzando, nel futuro, anche la riapertura delle stalle. Per la maggioranza si tratterebbe del primo passo per il recupero dell’area.

(altro…)

Leggi tutto

Osservazioni sul Piano di Gestione dei Rifiuti

rifiuti-zero

La gestione dei rifiuti prodotti dalla società moderna è ormai una priorità mondiale, un problema drammatico da affrontare con decisione e obiettivi chiari.

La normativa di riferimento, gli accordi mondiali siglati sin dagli anni ’90 (1992: Summit della Terra di Rio de Janeiro; 1997-2005: Protocollo di Kyoto), la definizione di “sviluppo sostenibile” (così spiegato dalla Commissione Mondiale dell’Ambiente nel 1987 : «lo sviluppo sostenibile è quello che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i loro») ci impongono di avviare azioni concrete.

(altro…)

Leggi tutto

In verde Veritas…

Ecco il nuovo sistema di conferimento verde e ramaglie promosso dal Comune di Quarto d'Altino e Veritas...

Ecco il nuovo sistema di conferimento verde e ramaglie promosso dal Comune di Quarto d’Altino e Veritas…

Pubblichiamo la lettera (alla quale, ad oggi, ancora nessuno ha risposto) inviata da Luciano Mini, abitante della frazione di Le Crete e candidato nella lista civica “per quarto”, in relazione al recente cambiamento della raccolta di verde e ramaglie imposto dal Comune di Quarto d’Altino e Veritas. A seguire, un nostro commento sulla vicenda e sull’annosa questione della gestione dei rifiuti da parte di Veritas.
(altro…)

Leggi tutto

Lunga vita al pino domestico!

Foto pini domestici piazza San Michele

In questi giorni sono stati potati i cinque grandi pini domestici (volgarmente detti “pini marittimi”) che si trovano di fronte all’ex municipio di Quarto d’Altino. Un lavoro che da tempo andava fatto e che – a detta di chi se ne intende – è stato eseguito a regola d’arte.

Tale intervento, oltre ad aver giovato sicuramente alle piante, ha reso ancora più evidente la “monumentalità” di questi alberi, così umili eppure così caratteristici e importanti per il centro del nostro paese, in quanto ultima oasi d’ombra della piazza dopo che i “giardinetti” delle vecchie scuole elementari sono stati smantellati per far spazio agli edifici della nuova piazza San Michele.
(altro…)

Leggi tutto

Chiudiamo il Parco del Sile!

[pubblicato su “per quarto” informa di novembre/dicembre 2012]

Il Parco Naturale Regionale del fiume Sile viene istituito con Legge Regionale n° 8 del 28 gennaio 1991 al fine di «tutelare i caratteri naturalistici, storici e ambientali del territorio del fiume Sile». Comprende in tutto o in parte il territorio dei seguenti Comuni: Piombino Dese, Vedelago, Istrana, Morgano, Quinto di Treviso, Treviso, Silea, Casier, Casale sul Sile, Roncade e Quarto d’Altino (11 comuni). Le provincie interessate sono quella di Padova, Treviso e Venezia.

(altro…)

Leggi tutto